DOMENICA 27 May 2018 - Aggiornato alle 22:30

Home » » Ad Allumiere proficua la macchina operativa antigelo

 

Ad Allumiere proficua la macchina operativa antigelo

Domani scuole chiuse: emanata da poco l'ordinanza 

ALLUMIERE - Ad Allumiere non si ferma la macchina operativa messa in moto dal sindaco Antonio Pasquini per questa emergenza maltempo. "Abbiamo lavorato tutta la notte - spiega il coordinatore della Prociv Allumiere, Alfonso Superchi - coi mezzi spargisale e spazzaneve ma la neve continuava a scendere. Anche ora siamo all'opera e non ci fermeremo. I trasporti sono bloccati e per quanto riguarda la viabilità automobilistica si può viaggiare solo con catene e gomme termiche. Per ora la gente ha ascoltato il nostro consiglio di tenere accese al minimo le caldaie per evitare che si rompessero e di lasciare un filo d'acqua aperto per evitare il congelamento dell'acqua nei tubi. Non si sono neanche registrati incidenti stradali. Noi insieme alla Croce Rossa abbiamo accompagnato i dializzati. Ce la stiamo mettendo tutta per tenere sotto controllo la situazione. Troppe persone stanno circolando con ke auto e c'è troppa gente in giro e ciò rallenta la nostra opera e fa bloccare la circolazione". In paese la protesta per il mancato intervento della Provincia sulla strada provinciale all'interno del paese. "La neve è tanta: sono caduti oltre 50 cm di neve, ma stiamo lavorando tanto e cerchiamo di tenere tutto sotto controllo - spiega il sindaco di Allumiere, Antonio Pasquini - la temperatura sta scendendo e ora inizia il pericolo ghiaccio. Chiediamo ai cittadini il piacere di limitare il traffico. È importante scoraggiare chi viene su perché si intasano di più le strade e aumentano i pericoli. Attenzione massima a chi vuole venire su di non passare per il paese e di non passare da La Bianca per andare a Tolfa". Idntanto l'amministrazione comunale di Allumiere ha emanato l'ordinanza di chiusura delle scuole per domani. La sezione di Allumiere della Croce Rossa è all'opera a servizio dei malati: stamattina i bolonrari coordinati dalla presidente Giulia Bonamici hanno trasportato un dializzato e porrato su un'infermiera e una dottoressa. Poco fa sempre la Cri ha effetuato il trasporto di un altro dializzato e dinun altro medico e infermiera. (Rom. Mos.)

(26 Feb 2018 - Ore 12:58)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Civitavecchia, L'occhio

Mura amiche (foto Elisa La Malfa)

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy