SABATO 20 Luglio 2019 - Aggiornato alle 01:49

Home » » Al via il concorso ‘‘Coltiviamo agricoltura sociale’’

 

Al via il concorso ‘‘Coltiviamo agricoltura sociale’’

Istituito da Confagricoltura e l’Onlus Senior - L’Età della Saggezza

Roma - Incentivare i progetti di agricoltura sociale sviluppando un nuovo metodo di imprenditoria. E’ questo l’obiettivo del concorso ‘Coltiviamo Agricoltura sociale’, istituito da Confagricoltura e l’Onlus Senior - L’Età della Saggezza, in collaborazione con Rete delle Fattorie Sociali e Intesa Sanpaolo, riservato a imprenditori agricoli singoli o associati, cooperative sociali che esercitano attività agricola e altre forme di associazione di promozione sociale. Il concorso è stato presentato alla Camera dei deputati, e prevede l’assegnazione di 50.000 euro al progetto più significativo in questo ambito.
“Un’ iniziativa - ha spiegato il segretario nazionale della Onlus Senior - L’età della Saggezza, Angelo Santori - che conferma il nostro impegno nel valorizzare le iniziative di agricoltura riconducibili alla solidarietà tra le generazioni, all’occupazione e all’assistenza socio-sanitaria dei soggetti più deboli, alla tutela dei diritti civili e all’inclusione sociale nelle zone rurali”. Le proposte devono distinguersi per il carattere innovativo, per la capacità di rispondere a una criticità ben identificata del territorio, nonché per metodi di valutazione e di comunicazione appropriati. Beneficiari finali possono essere i minori e i giovani in situazione di disagio sociale, gli anziani, i disabili e gli immigrati che godono dello stato di rifugiato e richiedenti asilo. Sono tre le aree in cui si potranno sviluppare i progetti che concorrono al premio ‘Coltiviamo Agricoltura sociale’: potenziamento e sviluppo di servizi socio-educativi e/o socio-assistenziali già esistenti e sperimentazione di nuovi, costruzione di reti e partenariati tra i diversi attori territoriali. Molteplici gli ambiti, che spaziano dall’inserimento di persone con disabilità all’educazione ambientale e alimentare, fino alla salvaguardia della biodiversità attraverso le fattorie sociali. Il bando è consultabile sul sito www.coltiviamoagricolturasociale.it e scade a mezzanotte del 15 ottobre 2016. Le aziende interessate devono proporsi inserendo online su tale sito il proprio progetto, nel format ‘criteri per la formulazione della proposta’, e inviare a mezzo raccomandata A/R la candidatura e la documentazione richiesta comprensiva di tutti gli allegati all’indirizzo: Confagricoltura Aspaglio, corso Vittorio Emanuele II 101, 00186 Roma. Una volta inseriti nella piattaforma, i progetti diventano votabili online a partire dal 15 ottobre, previa registrazione del votante, il quale potrà assegnare una sola preferenza. Ci sono trenta giorni di tempo per farlo.

(01 Ott 2016 - Ore 16:31)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy