DOMENICA 22 Settembre 2019 - Aggiornato alle 01:22

Home » » Al via il progetto ‘‘Cinema nelle scuole’’

 

Al via il progetto ‘‘Cinema nelle scuole’’

LADISPOLI. Oggi Daniele Vicari convince e commuove con ‘‘La nave dolce’’
L’iniziativa è finanziata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia

di MANUELA COLACCHI

LADISPOLI - A Ladispoli, oggi alle ore 9,30, presso il cinema Lucciola in piazza M. Marescotti, nell’ambito del progetto “Cinema nelle scuole”, giunto ormai alla V edizione, ritorna in  programmazione ‘‘La nave dolce’’ di Daniele Viccari, presentato come evento speciale fuori concorso alla Mostra del cinema di Venezia 2012.
L’iniziativa, aperta anche ai cittadini, finanziata dalla Fondazione Cariciv e promossa dall’associazione «Racconti di città»  in collaborazione con gli assessorati alla cultura dei comuni di Civitavecchia, S. Marinella, Cerveteri e Ladispoli,  intende garantire agli studenti degli istituti superiori del territorio coinvolti nel progetto, l’opportunità di conoscere ed approfondire le opere cinematografiche italiane che per le tematiche affrontate ed il linguaggio artistico adottato, si pongono come valida ed incisiva occasione di crescita sociale e culturale.
‘‘La nave dolce’’, agghiacciante documentario sull’approdo  della Vlora nel porto di Bari, avvenuto il mattino del 8 agosto 1991 con a bordo ventimila albanesi, in fuga dal loro paese animati dal miraggio di una vita migliore in Italia dopo il crollo del regime di Enver Hoxha, racconta con grande maturità narrativa, tutte le fasi dello sbarco, evidenziando la grande capacità del regista di trasmettere i diversi sentimenti provati dagli albanesi nel corso della loro avventura.
Dall’eccitazione iniziale, passando per la progressiva perdita di ogni speranza, fino alla rassegnazione finale, dipinta sui volti di tutto coloro che furono rispediti in Albania. Durante la proiezione del documentario, che ha toccato una delle pagine più sconvolgenti della nostra storia recente, sarà presente il regista Daniele Vicari. «Con Cinema nelle scuole – ha detto l’assessore alla Cultura, Francesca Di Girolamo –  si vuole promuovere il cinema italiano di qualità attraverso proiezioni ed incontri con i suoi protagonisti direttamente negli istituti superiori».

(20 May 2013 - Ore 21:19)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy