Home » » Amici della Musica, Stefania Cammilletti  si racconta

 

Amici della Musica, Stefania Cammilletti  si racconta

La neo presidente dell’associazione di Allumiere ricorda le tappe della sua vita e della sua esperienza professionale

ALLUMIERE - La nuova presidente dell’associazione ‘’Amici della Musica di Allumiere’’, Stefania Cammilletti si racconta. «È da poco che sono stata eletta presidente ma è da 30 anni che ‘’vivo’’ l’associazione: sono entrata - spiega la presidente Cammilletti - nell’89 quando entrò il mio primo figlio allora bambino, negli anni sono entrati gli altri due figli e ora il mio nipotino. Io e mio marito abbiamo sempre collaborato attivamente. Questa è stata ed è per tutti una seconda famiglia. Si sono sviluppate grandi amicizie che tuttora vanno avanti al di là dell’associazione. Qui siamo tutti uniti dall’’interesse per la musica e io ne sono rimasta coinvolta sotto cari punti di vista: operativo, organizzativo ed emotivo.  Prima sono srata consigliera, poi negli ultimi 5 anni non ho avuto nessuna carica, ma non mi sono allontanata ma ho continuato a collaborare per l’associazione come addetta stampa, presentando i vari eventi, lavorando in cucina per le varie edizioni della Festa della Musica. In questi ultimi anni la nostra presidente è stata Maria Letizia Beneduce che è una donna attiva, brillante e competente e musicalmente ha dato tanto alla nostra associazione. Ora che lei ha dovuto lasciare mi è stato chiesto di impegnarmi come presidente e io ho accettato perchè conosco tutto di questa realtà, anche le piccole sfaccettature. Ho sempre avuto la consuetudine di stare coi ragazzi, di ascoltare le prove e tutti i musicanti sono abituati a vedermi tra loro. Qui c’era mio marito Attilio che ha retto tutta la parte organizzativa pratica. Ho cominciato la mia nuova avventura da presidente con lo scambio con la banda di Appignano, una iniziativa a cui nel 2012 io e Anna Mancini abbiamo dato il via allo scambio con i bambini di Appignano e la loro presenza ad Allumiere a pochi giorni dalla mia elezione l’ho presa come buon auspicio». La Cammilletti poi prosegue: «Sono fortunata perchè ho preso una realtà positiva e apportare migliorie a una cosa così bella non è semplice. I miei obiettivi sono di lavorare di più sulla banda e di prefiggerci obiettivi musicali di un certo livello. Siano fortunati perché abbiamo come professori delle vere e proprie eccellenze e perchè i nostri allievi e musicanti sono eccezionali. Mi piace ascoltare tutti perché dalla molteplicità nascono tante cose belle. Voglio essere il presidente che coordina e collabora attenta a tutto ciò che accade. Il maestro Cardinali è instancabile ma c’è necessità di allegerirgli il carico e io farò di tutto per supportarlo. Un altro obiettivo  è quello di riportare le famiglie e non solo i ragazzi. Abbiamo più di 300 iscritti ai corsi e faremo di tutto per fornire a tutti la migliore preparazione possibile. Ci tengo poi a fare un grande ringraziamento a Umberto Profumo, uno dei fondatori di questa associazione e parte attiva anche oggi. Lui è il direttore artistico e suona in banda, è un grande esempio per tutti. Lui per tutti non è un professore ma il professore; è l’anima dell’associazione. Spero di lavorare bene e di portare risultati positivi. Quando esce questa associazione esce Allumiere, essere presidente di questa grande realtà è un onore immenso. Dedico la mia presidenza ad Attilio». 

(09 Ott 2018 - Ore 21:05)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy