Home » » Cm Tolfallumiere, cambio al vertice

 

Cm Tolfallumiere, cambio al vertice

CALCIO

Addio alla poltrona da presidente da parte di Enrico Superchi, ormai ex massima carica della società di calcio giovanile Cm Tolfallumiere. A fine settembre è scaduto il mandato e poi è arrivato l’annuncio della sua uscita: al suo posto l’ex vice presidente Enrico Brodolini. Superchi è un grande uomo nella vita e nello sport e in questi lunghi anni ha dato anima, corpo, tempo e denaro per la Cm, cercando di rendere grande la società e lavorando a maniche rimboccate per trasmettere ai propri atleti i veri valori dello sport. «È giunto il momento di farmi da parte non per chissà quale motivazione ma semplicemente perché dopo un’attenta riflessione non mi sento più all’altezza del ruolo - spiega l’ex presidente Enrico Superchi - sono stanco e ho bisogno di staccare la spina, questa è una società che ha bisogno di stimoli, entusiasmo e voglia, cose che in questo momento non mi sento più di poter garantire, quindi, per il bene di tutti è giusto lasciare il posto a chi saprà sicuramente ravvivare questi sentimenti che sono alla base di questa attività. Lascio una società solida, forte, pronta e preparata a mille attività che nel tempo abbiamo reso importanti, come il nostro ormai stupendo torneo di giugno. Ringrazio di cuore tutti quelli che hanno collaborato e ci hanno aiutato a diventare la più grande associazione dei nostri paesi, e che, ne sono certo, diventerà sempre più importante. Un abbraccio caloroso ai dirigenti, allenatori, genitori e, soprattutto, agli atleti e ragazzi che negli anni abbiamo visto crescere. Sono e sarò sempre convinto che questo è il progetto più giusto possibile; sono e sarò sempre tifoso ed innamorato del Tolfallumiere».

Rom. Mos.

(28 Dic 2017 - Ore 19:48)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Lunedì non si ritira l’umido

    19 Gen 2018 - CERVETERI - Elena Gubetti, assessora all’Ambiente, rende noto che a causa di un’emer ...

  • Scarichi a mare: fuori i responsabili

    19 Gen 2018 - Non una scoperta choc quella di questi giorni ma uno scempio ambientale che dura da anni perchè a Ceri non c’è mai stato il depuratore. Riunione operativa tra il sindaco Pascucci, l’ufficio tecnico del Comune e i vertici di Acea Ato 2 sul tema della depurazione. La Procura di Civitavecchia ha aperto un fascicolo contro ignoti per appurare le responsabilità

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002
Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471
Direttore responsabile Luca Grossi - © Copyright 1999-2018 SEAPRESS - Privacy Policy