Home » » Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, due persone arrestate dalla Polizia di Stato

 

Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, due persone arrestate dalla Polizia di Stato

BARI - Si tratta di un pluripregiudicato barlettano di 31 anni, già sottoposto alla misura dell’obbligo di firma, e di un 32enne di Barletta con piccoli precedenti di polizia. A seguito di attività info-investigativa, i poliziotti del Commissariato di P.S. di Barletta hanno individuato un casolare, posto a ridosso del sito archeologico di Canne della Battaglia, in cui presumibilmente alcuni spacciatori si recavano per  “tagliare” Cocaina che, dopo essere stata confezionata in piccole dosi, veniva smerciata attraverso una rete di pusher. 

 

IL SERVIZIO DI OSSERVAZIONE DISPOSTO DAGLI INVESTIGATORI


Gli investigatori hanno predisposto un servizio di osservazione e, nella giornata di ieri, hanno notato due persone entrare all’interno della recinzione che delimita il casolare ed introdursi all’interno dello stesso, portando al seguito alcuni sacchettini in plastica. (Agg.20/4 ore 19,47)


ARRESTATI ASSOCIATI AL CARCERE DI TRANI


I poliziotti sono quindi entrati nel casolare ed hanno sorpreso le due persone mentre confezionavano dosi di cocaina. A seguito di perquisizione, sono state rinvenute 50 dosi di cocaina, appena confezionate, ed altri 100 grammi della stessa sostanza stupefacente, ancora da confezionare; sequestrato anche materiale utilizzato per il confezionamento (nastro adesivo, forbici, sostanza da taglio, bilancino di precisione, nastro isolante e diverse decine di bustine in cellophane) e piccole somme di denaro ritenute provento dell’attività illecita. Sottoposto a sequestro il motociclo utilizzato dagli arrestati per raggiungere il casolare e trasportare la sostanza stupefacente. Entrambi gli arrestati sono stati associati presso la Casa Circondariale di Trani. (Agg.20/4 ore 19,51)

(20 Apr 2019 - Ore 19:43)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Vertenza Enel: sindacati in Regione

    15 May 2019 - CIVITAVECCHIA - Un confronto positivo, quello di questa mattina in Regione Lazio, con gli assess ...

  • Enel: il futuro di Torre Nord è nel gas

    15 May 2019 - Il direttore Italia del gruppo, Carlo Tamburi, oggi in audizione in commissione Attività produttive alla Camera, intervenendo sul phase out dal carbone ha assicurato: "I tempi sono compatibili con un 2025 di riferimento per fare gli impianti a gas. Occorre semplificare gli iter autorizzativi". Intervento anche del candidato sindaco Tedesco. SINDACATI CONVOCATI OGGI IN REGIONE   

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy