LUNEDì 23 Settembre 2019 - Aggiornato alle 16:04

Home » » Ds e Margherita: Basta ai franchi tiratori

 

Ds e Margherita: Basta ai franchi tiratori

SANTA MARINELLA Dopo le dichiarazioni rassicuranti del sindaco Tidei a dimostrare che il panorama politico cittadino è tutt'altro che fermo giunge un comunicato congiunto Ds e rappresentanti consiliari della Margherita emesso allo scopo di sottolineare alcune importanti distinzioni. In questi giorni sono stati diffusi alcuni comunicati relativi a dichiarazioni fatte da esponenti politici che si sono definiti rappresentanti della sinistra santamarinellese e hanno racchiuso in questo ambito sia la Margherita che i Ds. tema degli interventi, oltre la politica nella sua più ampia accezione, anche in particolare la società Multiservizi ed il Porto Turistico. Dissensi interni ai Ds sono esclusi in maniera assoluta dal partito cittadino. Non risultano iscritti al partito che manifestino dissensi rispetto alla linea assunta ed in particolare su Multiservizi e Porto. Riteniamo, perciò, scorretto che si abusi della sigla del Partito per avallare posizioni politiche su cui i Democratici di Sinistra hanno manifestato le loro posizioni ed opinioni.  Così si esprime il comunicato congiunto che identifica come mistificatori quelli che nei documenti in questione si spacciano per militanti Ds. Se vi sono militanti che vogliono firmare documenti contrari alle posizioni espresse, ebbene, lo facciano firmando con il loro nome e cognome.  continua il documento. I rappresentanti della Margherita in consiglio comunale precisano che le cariche rappresentative del partito cittadino sono tutte scadute. Pertanto, nessuno è autorizzato a firmare documenti tanto impegnativi sulla linea da seguire su importantissimi temi quali Multiservizi e Porticciolo Turistico, sui quali il Gruppo consiliare ha già espresso opinioni e voti.  In nessuna sede della Margherita. continua il documento, sono stati discussi questi argomenti e l'assunzione, a nome del partito, di posizioni su argomenti importanti appare scorretta. Tutto ciò senza volere impedire ai singoli militanti di assumere posizioni e divulgare opinioni che rimangono, evidentemente, nel novero dei convincimenti personali.  Queste affermazioni se da un lato provengono dal direttivo cittadino Ds dall'altro mettono ancor più in rilievo lo scollamento esistente tra i rappresentanti della Margherita in consiglio comunale e i militanti della Margherita all'interno della comunità cittadina. nessuno, a questo punto, esclude quello di cui da tempo si parla e cioè che il rimpasto annunciato dal sindaco per la sua giunta sia l'effetto di più ampi movimenti trasversali tra le forze politiche rappresentate in consiglio comunale, per effetto della sensazione, provata e dimostrata da più di qualche consigliere, di sentirsi scomodo nell'ambito politico dal quale proviene.
Cris.Degni

(01 Giu 2006 - Ore 17:19)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy