Home » » Emozioni e ricordi con ‘‘Wild in prosa’’

 

Emozioni e ricordi con ‘‘Wild in prosa’’

TOLFA. sTASERA ALLE 21 AL TEATRO CLAUDIO L’EVENTO ORGANIZZATO DALL’ASSOCIAZIONE GENERATIO 90. L’iniziativa è realizzata con il contributo della  Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia

TOLFA - Torna carico del successo delle trascorse due edizioni, il Wild in Prosa, organizzato dall’associazione Generatio 90. Questa sera dalle 21 al teatro Claudio di Tolfa le tradizioni si mescoleranno con la modernità e la globalizzazione di oggi offrendo al pubblico in sala uno spettacolo ricco di emozioni e ricordi. «Si tratta – ha spiegato il delegato alle tradizioni del Comune di Tolfa, Antonio Stefanini – di un evento culturale e sociale». Un confronto tra passato e futuro, tra l’urbano e il popolare con le poesie a braccio, in endecasillabe da un lato e la musica rapper dall’altro. Tutto, per far scoprire il meraviglioso legame tra due mondi apparentemente lontani. «Dobbiamo ringraziare – hanno Stefanini e il presidente dell’associazione Generatio 90, Giordano Carminelli – l’amministrazione comunale e la Fondazione Cariciv, sempre pronti a supportare queste iniziative». E a sottolineare l’importanza di eventi della portata di Wild in Prosa è il sindaco di Tolfa Luigi Landi. «Come amministrazione – ha detto – siamo semrpe attenti a questo tipo di iniziative. Cerchiamo di mettere in evidenza anche le associazioni e gli artisti del nostro territorio. Il tutto con il prezioso contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia che ci supporta sempre». Un supporto che con piacere ed entusiasmo la Fondazione Cariciv non fa mai mancare perché «quando si parla di cultura e di tradizioni – ha spiegato il presidente della Fondazione, l’avvocato Vincenzo Cacciaglia – siamo sempre in prima fila». Il presidente dell’Ente ha inoltre voluto ribadire proprio l’importanza delle tradizioni, un bagaglio culturale importante che non va dimenticato. Anzi: «Si nasce con un bagaglio di tradizioni – ha sottolineato Cacciaglia – un bagaglio che è bene mantenere e considerare» per poter affrontare nel migliore dei modi anche il futuro, proprio come sottolineato anche dal delegato alle tradizioni Antonio Stefanini. Il ricavato della manifestazione di questa sera sarà inoltre devoluto totalmente all’associazione Adamo Onlus che si occupa di sostenere e dare aiuto ai malati oncologici del territorio. Inoltre, durante l’evento, sarà consegnato un riconoscimento «sia come associazione – hanno spiegato Stefanini e Carminelli – sia come amministrazione agli artisti che lo scorso anno hanno partecipato a Wild Nature, altro appuntamento importante organizzato dalla nostra associazione, dove la cultura e il sociale sono sempre presenti ma questa volta tramite la musica». Si tratta di artisti provenienti da tutta Italia. In particolar modo da Bari, Piacenza e Caserta. Proprio come saranno presenti artisti provenienti da tutto il territorio del comprensorio (da Santa Severa a Roma passando da Ladispoli e Cerveteri), anche questa sera al teatro Claudio di Tolfa, dove ad aprire le ‘‘danze’’ ci penserà l’associazione poetica di Allumiere, Apa. Obiettivo: «Fare cultura – hanno concluso gli organizzatori dell’evento – in piena sinergia con tutte le associazioni presenti sul territorio».
 

(05 Apr 2014 - Ore 06:52)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

  • Bilancio Multiservizi, si chiude con un utile di 80mila euro al comune

    13 Apr 2019 - Soddisfazione alla conferenza stampa per un risultato storico mai conseguito fin’ora. Il sindaco Pascucci elogia l’operato dell’attuale management per le scelte e le strategie adottate. Claudio Ricci, amministratore unico: «Troveremo il modo per aprire la sesta farmacia comunale»  

ENERGIA E AMBIENTE

  • Stop a plastica usa e getta

    19 Apr 2019 - I pentastellati presentano due mozioni per una gestione più efficiente dei rifiuti. Così si può ottenere il massimo vantaggio per la comunità, per l’ambiente e per le casse comunali  

  • Conferenza stampa al Senato dell’alleanza nazionale Stop 5G

    16 Apr 2019 - Il cerveterano Maurizio Martucci, portavoce: «I malati ci sono già, irresponsabile e dannoso continuare a negare l’evidenza»

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy