Home » » Giovane marocchino tenta di rubare al supermercato ma si ritrova circondato da tutti i poliziotti provenienti da un servizio di ordine pubblico in centro

 

Giovane marocchino tenta di rubare al supermercato ma si ritrova circondato da tutti i poliziotti provenienti da un servizio di ordine pubblico in centro

PRATO - Nella tarda serata di ieri, alle ore 00.10, equipaggi delle Volanti sono stati inviati in via Fiorentina per segnalazione di possibile furto in atto all’interno del deposito di stoccaggio merci di un supermercato, dove era appena scattato l’allarme antintrusione. Intervenivano rapidamente sul posto numerose pattuglie di polizia, che hanno circondato l’edificio del supermercato, molte delle quali smontanti dal servizio di ordine pubblico appena terminato, connesso al comizio tenuto in questo centro storico dal Ministro dell’Interno Sen. Matteo Salvini. 

 

NOTATO DA UNA VOLANTE

 


Una delle Volanti intervenute ha notato un giovane nordafricano fuggire dall’interno della predetta area di stoccaggio merci, tentando di allontanarsi in direzione di via Traversa delle Ripalte. Inseguito, è stato bloccato dagli Agenti senza alcun oggetto rubato addosso, trovandosi successivamente, ancora all’interno del perimetro del supermercato, uno zaino nel quale lo straniero aveva riposto alcune bottiglie di vino e generi alimentari per un ammontare di circa 46 euro, abbandonando tutto appena evidentemente resosi conto dell’arrivo delle pattuglie di polizia. (Agg.7/6 ore 18,24)

 


DENUNCIATO A PIEDE LIBERO

 

Compiutamente identificato per un ventitreenne marocchino residente a Prato, regolarmente soggiornante ma annoverante precedenti specifici di polizia, il ladro è stato pertanto condotto negli uffici della Questura e denunciato in stato di libertà per il reato di tentato furto, mentre la merce che aveva provato a sottrarre rimaneva nella disponibilità di personale dipendente del supermercato, nel frattempo fatto giungere sul posto. (Agg.7/6 ore 18,28)

(07 Giu 2019 - Ore 18:19)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Miasmi al Miami, il comitato di quartiere incontra l'Assessore

    10 Ott 2019 - Riunione nei giorni scorsi a palazzo Falcone per discutere della problematica che affligge i residenti da anni. Lo scorso anno era stato presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Civitavecchia. Ieri diverse le zone della città colpite dalla puzza di bruciato. Cerreto avvolto da una cappa di fumo. Odore acre avvertito fino a Valcanneto

  • Torna la “Marcia degli alberi”

    09 Ott 2019 - Il corteo sfilerà domenica mattina per alcune vie della città fino a raggiungere i giardini di via Firenze. Sabato in piazza Rossellini al via la seconda edizione di “Adotta e cresci una quercia”

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy