Home » » Laminazione Sottile, investiti 43 mln sulla capacità produttiva

 

Laminazione Sottile, investiti 43 mln sulla capacità produttiva

Obbiettivo raggiunto grazie al contratto di sviluppo, l’incentivo gestito da Invitalia

Roma - Un aumento della capacità produttiva dalle 95.000 tonnellate prodotte alle 120.000 tonnellate entro la fine del 2019. E’ l’obiettivo del contratto di sviluppo - l’incentivo gestito da Invitalia (l’Agenzia nazionale per lo sviluppo), che sostiene gli investimenti di aziende di grandi dimensioni - sottoscritto due anni fa dal Gruppo Laminazione Sottile, azienda attiva dal 1923 nel settore dell’industria metalmeccanica e specializzata nella lavorazione metallurgica dell’alluminio e nella produzione di semilavorati laminati in alluminio, con sede a Marcianise (Caserta).
L’aumento della capacità produttiva consentirà di alimentare e facilitare i processi produttivi delle consociate, consolidando il sistema di filiera integrata e inoltre permetterà anche di attrarre stakeholder interessati a ulteriori investimenti per le successive trasformazioni. L’investimento complessivo ammonta a 43,1 milioni di euro, di cui 28,3 milioni di agevolazioni concesse.
«Il contratto di sviluppo - afferma Alberto Gremo, Cfo del Gruppo Laminazione Sottile - è uno strumento estremamente efficace, che consente agli imprenditori di prendere delle decisioni e di dare il giusto supporto finanziario a investimenti che possono creare aumento della capacità produttiva, con innovazione tecnologica, e soprattutto nel rispetto di quanto previsto oggi dall’Industria 4.0. E’ uno strumento sicuramente fondamentale, dal quale non possiamo prescindere, in particolare in un’area del Sud come la nostra, con tantissime criticità dal punto di vista infrastrutturale. Ci ha consentito anche di creare un aumento occupazionale per questo progetto di circa 100 risorse».
«Tutto questo è stato fatto - ricorda il Cfo del Gruppo Laminazione Sottile - con l’assistenza e la collaborazione di Invitalia, che è sempre stato un ottimo partner sia nel predisporre le domande per poter accedere a queste forme di sostegno finanziario sia nel darci poi un supporto costante nella fase di realizzazione e negli stati di avanzamento, che portiamo periodicamente avanti per poter recuperare con tempi più brevi le risorse finanziarie impiegate».
«La nostra esperienza, quindi, su questa iniziativa è estremamente positiva - ribadisce - perché ci ha aiutato a reggere la competizione in un mercato estremamente difficile e soprattutto in presenza di costi che, in Italia, rispetto ad altri paesi, sono molto più elevati, come ad esempio quelli energetici; costi importanti che ci portano a essere meno competitivi».
«E un supporto finanziario, a fronte di investimenti importanti, consente di poter affrontare anche queste iniziative per migliorare la capacità produttiva con innovazione tecnologica e, quindi, di resistere sul mercato e addirittura poter crescere nel tempo, stando al passo con quelle che sono le richieste sempre di nuovi prodotti e di nuovi mercati», conclude.

(15 Mar 2019 - Ore 18:30)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

  • Bilancio Multiservizi, si chiude con un utile di 80mila euro al comune

    13 Apr 2019 - Soddisfazione alla conferenza stampa per un risultato storico mai conseguito fin’ora. Il sindaco Pascucci elogia l’operato dell’attuale management per le scelte e le strategie adottate. Claudio Ricci, amministratore unico: «Troveremo il modo per aprire la sesta farmacia comunale»  

ENERGIA E AMBIENTE

  • Stop a plastica usa e getta

    19 Apr 2019 - I pentastellati presentano due mozioni per una gestione più efficiente dei rifiuti. Così si può ottenere il massimo vantaggio per la comunità, per l’ambiente e per le casse comunali  

  • Conferenza stampa al Senato dell’alleanza nazionale Stop 5G

    16 Apr 2019 - Il cerveterano Maurizio Martucci, portavoce: «I malati ci sono già, irresponsabile e dannoso continuare a negare l’evidenza»

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy