LUNEDì 18 Novembre 2019 - Aggiornato alle 20:42

Home » » «Assurdo il mercatino al viale per un mese»

 

«Assurdo il mercatino al viale per un mese»

Piero Pallassini e i commercianti criticano De Francesco: «Necessario un confronto»
L’ex assessore: «Non feci alcun condono ad abusivi ed extracomunitari»

\MERCATINOCIVITAVECCHIA - Mentre la querelle sull’abusivismo commerciale tra l’assessore al commercio De Francesco e il consigliere circoscrizionale Daniele Ceccarelli prosegue senza sosta su Facebook, il mercatino di viale Garibaldi si appresta a volgere al termine. Non sarà soltanto un ricordo estivo, anche perché i banchi verranno allestiti secondo la cadenza autunnale, il secondo e quarto fine settimana di ogni mese. I commercianti intanto sono già sul piede di guerra e promettono battaglia. Sul tema interviene anche Piero Pallassini, già assessore al commercio della giunta De Sio, chiamata in causa da De Francesco in merito al rilascio delle licenze. «Visto che sono stato tirato per la giacca - sottolinea Pallassini - nel momento in cui è stato criticato il lavoro istituzionale che svolsi da assessore al Commercio, è necessario fare alcune precisazioni: durante il mio mandato non ci fu alcun condono per gli abusivi. Agli extracomunitari in regola con il permesso di soggiorno fu rilasciata l’autorizzazione. Questo prevede la legge, non si possono fare di certo discriminazioni. La legge regionale inoltre prevede che chi non ha la licenza non può esporre più di due o tre volte al mese». Pallassini entra poi nel merito riguardo alla durata della manifestazione. «Non si può fare un mercatino del genere sul viale con quella durata - ha aggiunto Pallassini - durante il mio assessorato avevamo previsto in un primo momento due date mensili. Poi concordammo con la Confcommercio per una volta al mese esclusivamente nelle isole pedonali: è meglio, si evitano problemi di traffico e sicuramente si evita la situazione che abbiamo visto in viale Garibaldi». Ma il problema più grave secondo Pallassini è la mancanza dei servizi annessi all’allestimento. «Quel tratto di lungomare è diventato un bivacco - spiega ancora l’esponente del Pdl - con gente che stanzia nelle aiuole in condizioni igienico sanitarie precarie, vista la carenza di servizi adeguati».
Pallassini e i commercianti si dichiarano aperti al dialogo e pronti ad un dibattito pubblico sull’argomento. «In questo momento di crisi economica - ha concluso Pallassini - invito l’assessore De Francesco a rivedere la sua posizione e a ragionare. Apparteniamo alla stessa area politica. Se mi avesse chiamato in causa a tempo debito, gli avrei dato magari qualche consiglio, avrebbe evitato brutte figure».
Intanto, nonostante le critiche, il presidente della Eurocreation Service Dario Marasciuolo tira le somme per questi 20 giorni di attività: «L’affluenza che il mercatino ha registrato - commenta Marasciuolo - è stata per noi un grande successo. Raccogliamo anche le critiche, anche questo fa parte del nostro lavoro. A differenza di quanto ci è stato detto, ritengo che il mercatino non sia affatto uno ‘sfacelo per l’economia cittadina’. L’allestimento è stato curato nei minimi particolari e si è ottemperato a tutte le norme igieniche e di sicurezza, visto anche il parere favorevole espresso in seguito ai controlli Asl. Ad agosto, con le vie vuote e negozi chiusi, il mercatino è stato il cuore pulsante della città».

(28 Ago 2009)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy