Home » » Lavorare all’estero: gli italiani sognano la Germania

 

Lavorare all’estero: gli italiani sognano la Germania

ROMA - Oggi l’Italia pare avere davvero poco da offrire agli italiani, al punto che si sta assistendo ad un’ondata migratoria talmente imponente da riportare la memoria indietro di parecchi decenni. Solo che, al contrario di quanto accaduto a molti cittadini di inizio secolo, oggi la meta prediletta degli italiani non sono gli Stati Uniti d’America, ma paesi economicamente molto avanzati come la Germania. E non è un caso che un italiano su tre scelga proprio lo stato tedesco per cercare fortuna e per poter godere di condizioni economiche e lavorative di tutt’altro livello rispetto al nostro Paese. Certo, come ogni aspetto della vita, un trasferimento all’estero presenta vantaggi e svantaggi, Germania compresa.

Italiani in fuga: obiettivo Germania
Stando alla ricerca “la forza del lavoro in Europa 2017”, condotta da Adp, gli italiani amano la Germania e sempre più spesso la eleggono a meta prediletta per il loro trasferimento all’estero. Secondo i dati, infatti, un italiano su tre vorrebbe trasferirsi lì per una serie di motivi piuttosto variegati, come ad esempio il benessere economico derivante dagli stipendi più alti, e anche per via dell’attenzione che lo stato tedesco – a livello professionale – nutre nei confronti dell’informatizzazione e delle nuove tecnologie. E, a dispetto di quanto si possa credere, nemmeno la lingua spaventa: al punto che bastano in media circa 3 mesi di corso per acquisire una padronanza base del tedesco, da approfondire poi durante la nuova esperienza.

Trasferirsi all’estero: i vantaggi e gli svantaggi
I vantaggi di un trasferimento all’estero sono abbastanza evidenti: oltre alla possibilità di poter contare su un sistema meritocratico nell’ambito lavorativo, i paesi stranieri rappresentano un lido ricco di novità culturalmente e socialmente interessanti. Dalla conoscenza di nuove persone, fino ad arrivare al brivido dell’incognita, non stupisce osservare la grande motivazione e l’entusiasmo degli italiani che scelgono di migrare all’estero. Ma la separazione dai propri cari non è mai facile, così come l’ambientamento inizialmente traumatico in società molto distanti da quella italiana. D’altronde è normale che sia così: ricominciare da zero non è mai facile, e presuppone sempre dei sacrifici.
Peraltro un trasferimento in Germania e il trasloco rappresenta una delle spine nel fianco più dolorose e stressanti. Ma come rendere più morbido questo obbligatorio passaggio? Esistono dei siti come blissmoving.it, uno dei migliori che offre servizio per i traslochi dall’Italia per la Germania. Ed una volta che avrete risolto questo dilemma, non scordatevi di concentrarvi sulla vostra valigia. Cosa portare? Innanzitutto il computer ed i vestiti più indicati per il clima tedesco, senza poi dimenticarvi del beauty case e dei medicinali. Infine, premesso che i documenti in regola rappresentano un obbligo, portatevi dietro anche un buon libro e della buona musica, per alleviare la tensione.

(24 Mar 2017 - Ore 17:54)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy