MARTEDì 26 Settembre 2017 - Aggiornato alle 23:04

Home » » Notte di fuoco alla pineta di Focene

 

Notte di fuoco alla pineta di Focene

Fiumicino. Protezione civile al lavoro fino alle 4 per domare i roghi. L’ombra dei piromani: le fiamme innescate in punti diversi

FOCENE - Un vasto incendio ha funestato la serata fiumicinese. A fuoco un vasto tratto della pineta di Focene. In azione gli uomini della protezione civile Nuovo domani insieme agli oepratori dell’Associazione nazionale Vigili del fuoco in congedo (Anvvfc) di Fregene chehanno contenuto il fronte del fuoco fino  a Coccia di Morto. Con loro anche due squadre del Divino Amore, E poi squadre sono arrivate dall’Eur, Ostia, Castel di Guido. Anche volontari dei Carabinieri in congedo e ovviamente i Carabinieri del Nucleo Forestale
Alla fine la pineta è stata salvata, qualche danno agli oleandro ma non ai pini, e comunque il frotne del fuoco non è arrivato a ghermire né il cuore della pine a né le case limitrofe. L’opera di spegnimento è durata fino a mezzanotte, ma il controllo degli ultimi focolai si è spinto fino alle 4 del mattino. Anche perché, una volta spento tutto, si è «stranamente» riacceso un nuovo fuoco. Anche questo domato prontamente.
Un ottimo lavoro dunque della Protezione civile, in tutte le sue compontenti, coordinate dalCwentro regionale. A questi uomini e queste donne va il grazie del Faro on line e, crediamo di interpretare, a nome di tutti  i cittadini.
Ciò che sconcerta e getta un’ombra cupa sull’episodio è il fatto che il fuoco sembra si sia sviluppato in più parti, quasi contemporaneamente. Non un solo focolaio, quindi, ma più d’uno, il che farebbe pensare alla mano criminale di un piromane.Ma su questo saranno eventualmente le forze dell’ordine a fare chiarezza.

(16 Lug 2017 - Ore 08:27)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Civitavecchia, L'occhio

Idea (foto Antonio La Malfa )

Civitavecchia, L'occhio

I girasoli (foto Giovanni Canu)

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Lago, raccolti dal fondale oltre 22 chili di rifiuti

    26 Set 2017 - Continua l’azione di pulizia del bacino

  • Cupinoro, torna l'incubo della riapertura

    26 Set 2017 - Il curatore fallimentare di Bracciano Ambiente mette in vendita l’autorizzazione per il trattamento industriale dei rifiuti. Il sindaco Pascucci: «Non succederà mai perchè ci opporremo con tutte le nostre forze». Il gruppo politico Anno Zero, pronto a scendere in piazza, si chiede a cosa serva un impianto del genere quando i comuni del Lazio rispettano già alla lettera gli indirizzi della Comunità Europea

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005

Quotidiano telematico fondato nel 1999 - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002
Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471
Direttore responsabile Massimiliano Grasso - © Copyright 1999-2017 SEAPRESS - Privacy Policy