Home » » ''Preferiamo parlare di proposte e della nostra visione della città''

 

''Preferiamo parlare di proposte e della nostra visione della città''

ELEZIONI. Il segretario del Pd D’Emilio punta sull’asse Regione-Comune

SANTA MARINELLA – La campagna elettorale entra nel vivo e le varie coalizioni che si apprestano a presentarsi in vista del confronto sulle amministrative, non si risparmiano critiche, soprattutto su quelli che ormai sono diventati la bacheca di tutti e cioè i social network. Dietro una tastiera, tutti hanno il diritto di esprimere la loro opinione, ma quando questa cozza contro le idee dell’avversario, allora arrivano le risposte pepate. Ecco perché, il segretario del Pd cittadino Pierluigi D’Emilio, ha deciso di uscire allo scoperto e lanciare un messaggio. «Il Partito Democratico – spiega il segretario - preferisce rimanere fuori dalle sterili polemiche che stanno infiammando la campagna elettorale. Mentre c’è chi grida luoghi comuni e parla alla pancia delle persone, mentre altri pensano solo a porre distinguo che sembrano presi da un qualche racconto del 1970 e mentre altri ancora parlano di obiettivi raggiunti mentre in dieci anni sconsiderati hanno distrutto la città, noi non promettiamo proprio nulla. Preferiamo parlare di proposte e della nostra visione di città. Una proposta che non può prescindere da una forte presenza regionale del Partito Democratico, fondamentale per ricostruire la nostra città. Per questo abbiamo indetto una iniziativa per il giorno 17 Febbraio alle 17 presso la sala Flaminia Odescalchi in via della Libertà, dove parleremo di Regione, territorio e beni comunali, con Marietta Tidei Deputata Pd, Marco Vincenzi consigliere regionale, Guido Milana consigliere particolare del Ministro Martina. Proposte concrete, la demagogia e la macchina del fango la lasciamo ad altri». Sul fronte degli incontri per tentare di riunire sotto un’unica bandiera il centro sinistra cittadino, le forze che ancora non hanno dato la loro adesione alla coalizione formata dalle cinque liste che sin dal mese di dicembre hanno sottoscritto un accordo, portando come candidato sindaco Pietro Tidei, si stanno incontrando ma ancora non hanno trovato un punto d’intesa. «La nostra lista – spiegano i responsabili del Paese che Vorrei - nasce come alleanza di diverse componenti politiche e dalla volontà di costituire un soggetto politico unitario per rispondere alle esigenze del nostro territorio. Questa iniziativa, partita dall’adesione di alcuni attivisti di Sinistra Ecologia e Libertà, un’Altra Città è Possibile, Rifondazione Comunista e di tutti i partecipanti dell’omonima associazione politica, vede ora il coinvolgimento attivo di molti cittadini. Per quanto riguarda il rapporto con gli altri gruppi politici, in questo periodo abbiamo incontrato gli esponenti del Movimento Cinque Stelle, Pd, Progetto Centro, Circolo Sandro Pertini, Campo Neutro, Pensiero Popolare e il Gruppo Lab.Dem. Ossia tutti quei gruppi che si sono dichiarati alternativi alle forze politiche che hanno fatto scempio del nostro territorio e della sua economia». Al momento, comunque, non è dato sapere se queste forze si presenteranno sotto un unico simbolo o se cercheranno un rapporto con l’altra coalizione del centro sinistra, quella che fa capo allo stesso Partito Democratico.

Gi.Ba.

(11 Feb 2018 - Ore 11:08)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy