Home » » Servizi pubblici locali, rassegna normativa del Ministero dello Sviluppo Economico

 

Servizi pubblici locali, rassegna normativa del Ministero dello Sviluppo Economico

OSSERVATORIO GIURIDICO ECONOMICO

di MARIASSUNTA COZZOLINO

Le pubbliche amministrazioni, gli operatori economici ed i cittadini in genere da alcuni giorni hanno a disposizione un documento di estremo interesse per la conoscenza di un settore, considerato tra i più strategici per favorire la crescita economica del Paese e la ripresa degli investimenti a livello territoriale: il MISE (Ministero dello Sviluppo economico) - in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri e Invitalia (Agenzia Nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo Sviluppo d’impresa) - ha, infatti, pubblicato una rassegna della normativa e della giurisprudenza nazionali ed europee applicabili ai servizi pubblici locali c.d. di rilevanza economica, alla cui stesura hanno partecipato anche i rappresentanti delle associazioni di categoria Federutility, Federambiente, Asstra e Confservizi. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di promuovere la conoscenza e facilitare la comprensione di una materia decisamente spinosa contribuendo, così, non solo ad un “rafforzamento della capacità istituzionale delle autonomie territoriali”, ma, altresì, ad una maggiore partecipazione e controllo da parte dei cittadini, anche alla luce del recentissimo Decreto Trasparenza (d.lgs 33/2013), che rafforza il ruolo della parte ‘civica’ nella programmazione e gestione delle c.d. utilities. Ma cosa sono i servizi pubblici locali? E cosa s’intende per “rilevanza economica”?
SERVIZI PUBBLICI LOCALI - Gli enti locali, nell'ambito delle rispettive competenze, provvedono alla gestione dei servizi che - in quanto abbiano per oggetto la produzione di beni ed attività rivolte a realizzare fini sociali e a promuovere lo sviluppo economico e civile delle comunità locali (art. 112 comma 1 TUEL) – sono qualificati come ‘pubblici locali’.
RILEVANZA ECONOMICA - Sono definiti di rilevanza economica i servizi pubblici locali (SPL) che perseguono il benessere della collettività, secondo forme e modalità tipiche della gestione imprenditoriale, quali, ad esempio:
 la distribuzione dell’energia elettrica e del gas naturale; il servizio idrico integrato; la gestione dei rifiuti urbani; il trasporto pubblico locale. Il documento è disponibile in: http://bit.ly/18ALPFX  Fonte: www.sviluppoeconomico.gov.it

(12 May 2013 - Ore 22:13)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy