Home » » ''Strisce blu ma niente parchimetri:  è ora di fare le cose per bene''

 

''Strisce blu ma niente parchimetri:  è ora di fare le cose per bene''

Il consigliere comunale d’opposizione Giovanni  Sgamma incalza l’amministrazione Pasquini chiedendo di introdurre i ticket: «Mettiamoci nei panni di coloro che vengono ad Allumiere»
«I ricavi potrebbero essere  reinvestiti a beneficio del paese. Gli stalli a pagamento potrebbero risolvere anche la questione viabilità»

ALLUMIERE - «I parcheggi a pagamento, quelli delimitati dalle strisce blu, presso piazza della Repubblica, sono attivi oppure no?» Questo l’interrogativo posto dal consigliere comunale di opposizione, Giovanni Sgamma all’amministrazione comunale di Allumiere attraverso una interrogazione presentata e protocollata venerdì. «Le strisce blu ci sono e anche da parecchio tempo, ormai sbiadite ma ci sono; e ci sono anche i cartelli con le indicazioni della tariffa oraria. A quanto pare, però, tutto ciò non è in vigore; o forse lo è? Noi allumieraschi sappiamo bene che non lo è, vista l’inesistenza delle apposite colonnine e punti di riferimento dove poter ritirare il ticket per il parcheggio. Ma mettiamoci nei panni di coloro che vengono ad Allumiere - fa notare Sgamma -  certamente non hanno ben chiaro che le strisce blu sono «una farsa» e soprattutto non hanno ben chiaro dove parcheggiare la propria auto vista la sosta selvaggia che impera nel bel paesello. Credo che l’attivazione di ipotetici parcheggi blu possa essere  utile per fare cassa, cosa che per il nostro Comune non guasterebbe. I ricavi potrebbero essere reinvestiti a beneficio  del paese stesso, inoltre ciò potrebbe rappresentare un tentativo di risoluzione della questione traffico e viabilità. Questione che non può essere sanata con l’istituzione del «vecchio senso unico». Ritengo che il proposto e riproposto senso unico sulle vie principali del paese non possa far altro che aggravare la situazione di sosta selvaggia. Forse se le strisce blu venissero riattivate non troveremmo più macchine ferme in piazza per giorni e giorni? Forse chi viene ad Allumiere per visitare il paese, per gustare le nostre prelibatezze o fare qualche acquisto negli esercizi commerciali non sarebbe costretto a girare per interminabili minuti in cerca di un  parcheggio? Oppure non sarebbe costretto ad arrivare all’uscita o all’entrata del paese per poi ritornare indietro. Forse noi allumieraschi saremmo più motivati ad andare a piedi e a limitare il traffico paesano? Del resto tutti noi quando ci allontaniamo dal paese per fare spese e quant’altro o come turisti ci rechiamo in visita in qualche località, ci troviamo sempre o quasi sempre a dover pagare il ticket per sostare con la nostra macchina».

(27 Mar 2019 - Ore 10:07)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy