Home » » Tarquinia, Mazzola caccia Serafini

 

Tarquinia, Mazzola caccia Serafini

TARQUINIA - La lite tra sindaco e vicesindaco di Tarquinia finisce con un divorzio definitivo. Il vicesindaco Giovanni Olivo Serafini è stato infatti destituito dall’incarico su decisione del sindaco Mauro Mazzola che ha preparato gli atti per il ritiro di tutte le deleghe in mano a Serafini: dall’agricoltura, all’artigianato. I documenti sono stati già firmati e l’uscita di scena di Serafini dall'amministrazione Mazzola è ormai cosa ufficiale. Tutto è scaturito a seguito di un forte diverbio tra i due amministratori in sede di giunta, in verità l’ennesimo di una lunga serie di battibecchi. Secondo alcuni testimoni, Mazzola e Serafini sarebbero anche venuti alle mani. Il primo cittadino etrusco preferisce non entrare nel merito della vicenda ma si limita a parlare di incompatibilità personale: “Non ho nulla contro il partito repubblicano – dice Mazzola - se mi faranno un altro nome per me non c’è nessun problema, ma con Serafini c’è una incompatibilità personale e alcuna possibilità di lavorare ancora insieme”. A prescindere dagli argomenti specifici oggetto della riunione di giunta, la questione ruoterebbe attorno al fatto che il vicesindaco riterrebbe di essere troppo spesso estromesso da decisioni importanti e di non essere coinvolto nelle iniziative dell’amministrazione comunale. Da capire cosa accadrà nelle prossime ore. Certo è che a pochi mesi dalle consultazioni elettorali per il rinnovo del sindaco e del vicesindaco, questo strappo rischia di sancire un divorzio tra il Pd e il Partito Repubblicano. Solo nelle prossime ore il partito del vicesindaco chiarirà la propria posizione: ma appare decisamente scontato che i repubblicani andranno a rottura con il Partito Democratico e che quindi andranno a sedere nelle fila dell'opposizione. Fissato per oggi pomeriggio incontro interno alla segreteria del Pri per discutere del caso e della linea che adotterà il partito, ma dalle stanze del Pri già si mormora: "Troppo tardi per recuperare".

(25 Nov 2011 - Ore 13:53)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy