LUNEDì 18 Novembre 2019 - Aggiornato alle 20:42

Home » » Tirreno Power: al via un piano di ristrutturazione aziendale

 

Tirreno Power: al via un piano di ristrutturazione aziendale

L'amministratore delegato Gosio ai sindacati: "Necessarie da subito misure concrete di contenimento degli effetti della crisi"

CIVITAVECCHIA - «Subito misure concrete di contenimento degli effetti della crisi». A margine dell’incontro tenutosi nei giorni scorsi a Roma tra le organizzazioni sindacali nazionali di categoria e i rappresentanti di “Energia Concorrente” (associazione che riunisce alcuni dei più importanti operatori indipendenti del mercato elettrico) - durante il quale il CEO di Tirreno Power, come delegato per le relazioni sindacali di EC, ha evidenziato alle parti sociali una generale situazione di criticità per il settore della generazione elettrica a causa della drastica riduzione della domanda - l’ing. Gosio ha comunicato ai sindacati la necessità per Tirreno Power di attuare da subito misure concrete di contenimento degli effetti della crisi.
In tal senso, è stato evidenziato alle organizzazioni sindacali che Tirreno Power intende avviare – prima tra le aziende associate - un piano di ristrutturazione aziendale finalizzato a ridurre i costi aziendali, compreso quello del lavoro e, al contempo, salvaguardare la redditività e la sostenibilità aziendale. I rappresentanti delle segreterie sindacali presenti, pur condividendo la lettura delle difficoltà che stanno investendo le aziende del settore della generazione elettrica, hanno manifestato la loro grande preoccupazione – soprattutto in un momento di grande difficoltà e tensione come l’attuale - per gli effetti sociali di un piano di riorganizzazione aziendale che determini una riduzione della forza lavoro e la conseguente perdita di reddito per le famiglie dei lavoratori del settore. A tal fine, le organizzazioni sindacali hanno rivolto al CEO Tirreno Power, l’invito che l’azienda individui – attraverso il confronto con le parti sociali – interventi volti a garantire il patrimonio impiantistico, gli investimenti previsti e la sostenibilità dell’azienda, minimizzando l’impatto sull’attuale personale dipendente di Tirreno Power.

(11 May 2013 - Ore 20:01)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy