Home » » Trasporto pubblico locale: agevolazioni tariffarie dalla Regione

 

Trasporto pubblico locale: agevolazioni tariffarie dalla Regione

È possibile presentare domanda fino a esaurimento fondi. Tutta la modulistica disponibile sul sito istituzionale del comune di Cerveteri  

CERVETERI - Il sindaco Pascucci informa i pendolari del territorio che sono aperti i termini per le domande alle agevolazioni tariffarie sui servizi di trasporto pubblico locale della Regione Lazio per metrebus, trasporto pubblico comunale e interregionale. Il personale dell’Ufficio URP – Ufficio Relazioni con il Pubblico del comune di Cerveteri è a disposizione per aiutare gli interessati nella compilazione delle domande e fornire tutte le informazioni.  È possibile presentare domanda fino a esaurimento fondi oppure fino al 31 dicembre 2019 Tutta la modulistica è disponibile sul sito istituzionale del comune di Cerveteri. Hanno diritto alle agevolazioni tutti i cittadini che non abbiano un reddito Isee superiore ai 25mila euro. Per loro, è prevista un’agevolazione tariffaria sul trasporto pubblico locale pari al 30% del costo dell’abbonamento, con validità annuale. In base poi alla composizione e alle caratteristiche dei nuclei familiari sono previste ulteriori agevolazioni: un aggiuntivo 20% di sconto per chi possiede un reddito Isee non superiore ai 15mila euro, per i minori orfani di uno o entrambi i genitori, per portatori di handicap, per nuclei familiari mono genitoriali o con almeno quattro figli a carico. Infine, agevolazione nel caso in cui nello stesso nucleo familiare vengano acquistati più abbonamenti: 10% di sconto sul secondo abbonamento, 20% sul terzo e il 30% sul quarto e successivi abbonamenti.
«Le agevolazioni tariffarie sul trasporto pubblico rappresentano un’importante opportunità per giovani e famiglie del nostro territorio – dice il primo cittadino – per questo invito tutti a leggere attentamente l’avviso pubblico e a contattare gli uffici al fine di compilare al meglio tutti gli allegati disponibili».
Per presentare domanda è necessario recarsi all’URP sito all’interno del Parco della Legnara presentando la stampa della richiesta di agevolazione effettuata tramite il sistema informatico della Regione Lazio, fotocopia di un documento d’identità in corso di validità, fotocopia del codice fiscale, dichiarazione attestante il reddito Isee e l’eventuale documentazione relativa lo stato di disabilità o di mutilato o invalido di guerra. L’Ufficio URP effettua il seguente orario: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 ed il martedì e giovedì anche nel pomeriggio dalle 15,30 alle 17,30.

(06 Apr 2019 - Ore 17:37)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy