GIOVEDì 21 Novembre 2019 - Aggiornato alle 22:47

Home » » Tvn, dubbi sulla ripresa

 

Tvn, dubbi sulla ripresa

Minosse si dice fiduciosa. Ma c’è da chiarire se sarà un traffico strutturato o meno. Nella lettera inviata a Pincio, Regione e Ministro, l’Adsp mette in discussione la concessione di Enel per il mancato raggiungimento degli obiettivi 

CIVITAVECCHIA - Non c’è certezza sul futuro della centrale Enel di Torrevaldaliga Nord. Solo ieri, infatti, Maurizio Iacomelli,  vicepresidente di Minosse, la società che si occupa delle operazioni di scarico del carbone in banchina, si era detto fiducioso per una possibile ripresa. Una boccata d’ossigeno non solo per la società, ma per quanti lavorano nella centrale, come personale diretto ed indotto. Nel corso di una riunione, infatti, Enel avrebbe annunciato la ripresa del traffico del carbone, fermo da mesi, con l’arrivo di circa 15 navi fino a fine anno. «Tre o quattro al mese - ha sottolineato Iacomelli, facendo riferimento agli accosti per il solo mese di settembre - che portano a circa 2 milioni di tonnellate di carbone sbarcate a fine 2019. Un segnale positivo, c’è un riscontro dopo mesi di preoccupazione». Anche perché l’Autorità di Sistema portuale, come sottolineato anche nell’ultima lettera inviata al sindaco Tedesco, alla Regione Lazio e al Ministero delle Infrastrutture, non aveva escluso la possibilità di mettere in discussione le concessioni, e quindi quella ex art.16 di Minosse e ex art.18 di Enel. Nella lettera a firma del presidente di Molo Vespucci Francesco Maria di Majo veniva appunto affrontata la vertenza legata alla riduzione della produttività della centrale Enel e la mancata realizzazione della Darsena Energetica Grandi Masse. In particolare l’Adsp ha evidenziato che alla base proprio alle concessione c’è il piano operativo con Enel che aveva indicato che per l’intera durata della concessione - con scadenza 2035 - sarebbe rimasta costante la movimentazione del carbone per la centrale e ciò per un volume pari a circa 4,2 milioni di tonnellate annue, nonché la movimentazione di calcare, gesso e ceneri, per un volume pari a circa 600mila tonnellate all’anno. “Tali volumi - si legge nella lettera - che comportano circa 70 accosti nave l’anno sono stati conseguentemente anche indicati nel piano operativo della società Minosse. Nell’ambito della prossima ricognizione annuale effettuata da questa amministrazione, che avverrà entro il 31 ottobre prossimo, verranno approfondite e valutate le motivazioni che hanno determinato il mancato raggiungimento degli obiettivi”.     Oggi c’è da chiarire però se questa ripresa sia strutturata o meno. Perchè delle 15 carboniere in arrivo fino a dicembre non c’è ancora una conferma ufficiale da parte di Enel, e questo non rassicura. Anche perché, da questo aspetto, dipende anche il futuro di molti lavoratori.  A partire da quelli diretti. Le manutenzioni sono pressocché ferme da mesi e non si intravede una decisa inversione di tendenza. Lo conferma anche la Fiom Cgil, che attende proprio di poter avere un quadro certo della situazione attuale per poter capire che strada si potrebbe aprire. In ballo ci sono sì le manutenzioni, ma anche le diverse procedure di licenziamento o di ricorso ad ammortizzatori sociali aperte da alcune imprese che lavorano presso la centrale di Torre Nord.  

(05 Set 2019)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy